Guida alla condivisione

Guida alla condivisione delle cartelle in Windows 10

Guida alla condivisione

Guida alla condivisione delle cartelle in Windows 10


 
In Windows 10 per condividere correttamente la cartella contenente il Database di Pratica Digitale è necessario:
- condividere la cartella dalla scheda Condivisione sulle Proprietà della cartella
- dare i permessi di lettura e scrittura dalla scheda Sicurezza.

Di seguito è riportata la procedura corretta:

CONDIVISIONE

1) Cliccare con il tasto destro sulla cartella PraticaDigitale in C:\ e scegliere la voce Proprietà.
Nella finestra che si apre scegliere la scheda Condivisione e cliccare sul tasto Condivisione avanzata.




2) Selezionare la voce Condividi la cartella e cliccare sul tasto Autorizzazioni.




3) Cliccare sul tasto Aggiungi.




4) Nella casella Immettere i nomi degli oggetti da selezionare scrivere Everyone, cliccare sul tasto Controlla nomi per assicurarsi di aver scritto correttamente e cliccare su OK.




5) Nella casella Autorizzazioni per Everyone scegliere Consenti per la voce Controllo completo. Cliccare sul tasto Applica e sul tasto OK, su tutte le finestre ancora aperte.



SICUREZZA

1) Cliccare con il tasto destro sulla cartella PraticaDigitale in C:\, scegliere la voce Proprietà.
Nella finestra che si apre scegliere la scheda Sicurezza e cliccare sul tasto Modifica.




2) Cliccare sul tasto Aggiungi sotto la casella Utenti e gruppi.




3) Nella casella Immettere i nomi degli oggetti da selezionare scrivere Everyone, cliccare sul tasto Controlla nomi per assicurarsi di aver scritto correttamente e cliccare su OK.




4) Nella casella Autorizzazioni per Everyone scegliere Consenti per la voce Controllo completo.
Cliccare sul tasto Applica e sul tasto OK.

 
ATTENZIONE!


L'accesso alla cartella condivisa non deve essere protetto da password perciò è necessario disattivare la condivisione protetta da password dalle Impostazioni di condivisione avanzate.